Francesca Liberatore Dubai fashion Week
Fashion

Francesca Liberatore, l’unica italiana a sfilare a Dubai

Dopo New York e Roma, Francesca Liberatore conquista Dubai: è l’unica stilista italiana alla Fashion Week araba

Dopo la partecipazione del brand alla Digital Fashion Week – febbraio 2021, ieri sera Francesca Liberatore ha conquistato Dubai e incantato il suo pubblico con una sfilata dal vivo presso la splendida location del Dubai Design District.

Tre look della collezione Francesca Liberatore FW 2022-2023
La sensualità firmata Liberatore


La designer romana, unica rappresentante del Made in Italy in calendario, ha presentato una collezione
dedicata, assemblata per questa occasione speciale e con un occhio al gusto mediorientale: “Spesso l’oggetto è bello perché bella è la parola, è una questione di linguaggio, così è il corpo visto attraverso l’abito, rispettoso delle culture e delle donne. Movimento, sguardo, percezione per cui l’occhio non serve. Solo chi sa, sente e ascolta. La luce del contemporaneo diventa atto di fede per chi crede nella propria realtà” – dice Liberatore.

Il bianco protagonista della collezione Francesca Liberatore FW 2022-23
Pizzo, maglia e seta per una sensualità d’altri tempi


La follia creativa è energia vitale e gioia, colore e leggerezza, trasparenze sovrapposte, pizzi, ricami. Colori come il pesca, il peonia e il verde brillante dipingono romantiche scollature profonde, fodere preziose per giacche camicia dal sapore vintage, mentre tocchi di rosso fuoco che si alternano a psichedelici neri e bianchi, scuri e chiari. Le linee si spezzano, creando asimmetrie con cui giacche e maglie, abiti e robe manteau giocano con allacciature e annodature.

Il rosa shocking sul cappotto di Francesca Liberatore FW 22-23
Il rosa shocking, il colore dell’anno


Linee essenziali, proporzioni che si fanno sobrie, severe nelle lunghezze cangianti di garza elastica, organza che si sposta dal tubino alla gonna a ruota godet, scollature squadrate. Abiti potenti che trovano il sapore della couture con l’emotività del lamé oro abbinato a panna, arricciature e balze/ruches/dettagli peplum per gilet e gonne, un bolero dalle curve sontuose.
Un’ascesa dalla struttura alla leggerezza, dal rigore alla follia con cui affrontare il teatro della vita.

La maglia protagonista della collezione autunno/inverno 2022-23
La maglia protagonista della collezione autunno/inverno 2022-23 di Francesca Liberatore

Comunicato stampa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Crudelia vince gli Oscar 2022 per i Miglior Costumi

Ralph Lauren, la moda oltre le tendenze. Ritorna l’american look in passerella

Metaverse Fashion Week, la nuova frontiera della moda