Milano Design Week 2021, gli eventi visti in città

Fuorisalone 2021

Il Fuorisalone 2021 dimostra la capacità di reazione di un comparto messo in ginocchio dalla pandemia. Milano torna a esibire il meglio del design Made in Italy e non solo, con grandi eventi e proposte che cambieranno il modo di vivere il design e gli ambienti di casa.

Senzaquadro è l’evento smart presentato all’Isola Design Gallery che unisce materiali di riciclo, l’emotività del colore e il potere evocativo delle parole. Un progetto che richiede una riflessione oltre la cornice onirica di un dipinto dove la sensibilità dell’artista diventa strumento per comprendere l’esigenza di dare un nuovo ciclo vitale alle cose, attraverso il riciclo. Dietro il progetto, l’artista Milanese Celeste Gaia che agisce sulla ricerca del contatto umano, fisico e mentale attraverso una collezione di pezzi unici realizzati per il 90% da rifiuti di packaging food&delivery. L’opera artistica, con uno schema compositivo modulabile (depositato e accettato come brevetto) contiene, all’interno della sua cornice, oltre 2 kg di rifiuti.

Milano Design Week 2021. Le installazioni di Gaetano Pesce in Piazza Duomo
Milano Design Week 2021. Le installazioni di Gaetano Pesce in Piazza Duomo

24Bottles, il primo monobrand del marchio, a Milano

Massima attenzione al riciclo per il brand 24Bottles che dalla sua fondazione, avvenuta nel 2013, si impegna a creare bottiglie per sportivi e non, sostenibili e di design. Il progetto, nato dall’idea di Giovanni Randazzo e Matteo Melotti, debutta  nel primo store monobrand presso la Stazione di Milano Centrale

Con l’inaugurazione della boutique, il marchio ha presentato la nuova linea autunno/inverno 2021-22 composta dalle collezioni Grand e Glam che prendono ispirazione da materiali preziosi e nobili come ambra e platino;  Virtual Collection, ovvero una rilettura digitalizzata della natura, tra sovrapposizioni radiografiche e strutture organiche. Floral Collection e Silk Collection si arricchiscono di una palette sontuosa ricca di sfumature e richiami al foliage. Litografie tropicali dal sapore vagamente vintage fanno parte di Jungle Collection, mentre Infuser Collection riscopre tratti delicati dalle ombreggiature tenui. Monochrome Collection, infine, è la celebrazione del colore con essenza di ogni sfumatura presente in natura, dalle rocce al mare, dalla sabbia al vento.

Simone Guidarelli al Fuorisalone 2021

Il Salotto di Milano, nell’edizione speciale del Fuorisalone di settembre 2021, mette in mostra la creatività indiscussa dello stylist Simone Guidarelli che ha realizzato la collezione eco Walldesign, nata in collaborazione con Officinarkitettura (realtà emiliana esperta in wallcovering e rivestimenti), e abitati dalle sedute di Matrix International, azienda d’arredamento toscana d’ispirazione modernista.  Il progetto comprende l’ iconica poltrona Arabesk e il divanetto Arabesk Double di Matrix International, con scocca in plasmix ottenuto da plastiche riciclate. Tra i tanti invitati alla presentazione: Marina Di Guardo, NadegePaola MarellaMarica PellegrinelliPaola BaraleDiego PassoniAndy dei Bluvertigo e Elisabetta Dessy.

S’ispira all’arte della maestria artigianale e ai materiali naturali, l’installazione del visual designer Ladislao Marcoaldi, presentata da Vispring Luxury Beds presso Villa Luxury Beds in Viale Piave 9. Il marchio britannico di letti di lusso, durante la Milano Design Week di settembre 2021 ha esibito il nuovo letto Ottoman, con ampio vano contenitore e una base a molle che garantisce un supporto eccezionale. L’importante evento è stato occasione speciale per celebrare i 120 anni dalla fondazione del marchio inglese.

Potrebbe interessarti anche

Moda e sostenibilità: quando la seconda industria più inquinante al mondo si sforza di essere etica

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *